Come preparare una tisana rilassante alla lavanda

In questo periodo dell'anno con le temperature scese ai minimi e lo stress e l'ansia dovuta all'imminente arrivo del Natale nulla può scaldarci e al contempo rilassarci e placare l'ansia e lo stress come una tisana alla lavanda.

Puoi gustarla in ogni momento della giornata per ritagliarti un momento tutto per te da dedicare alla pace mentale e una coccola salutare. La tisana alla lavanda oltre ad avere proprietà rilassanti e anti ansia e anti stress, è anche digestiva e ottima per alleviare un mal di testa o i dolori mestruali. E se bevuta la sera prima di coricarsi favorirà il sonno profondo e dei sogni d'oro.

Ecco come preparare la tua tisana alla lavanda:

  1. Versa 2 cucchiaini di fiori di lavanda biologici ad uso alimentare  in un pentolino con dell'acqua.
  2. Fai bollire l'acqua per 5 minuti e poi spegni il fuoco.
  3. Versa la tisana in una tazza e aggiungi zucchero o miele a piacimento.

Puoi anche provare a miscelare la lavanda con altre erbe, come per esempio la melissa, la camomilla o la menta e  aggiungere anche del succo di limone. Oppure puoi aggiungere qualche foglia del tuo tè preferito, per avere un té aromatizzato alla lavanda.

Se vuoi proprio regalarti una coccola super puoi accompagnare la tua tisana alla lavanda con dei dolci aromatizzati come i frollini o i tozzetti alla lavanda. Il tuo palato ti ringrazierà.

Buona tisana, e buona lavanda !