Profumare il bagno con l’olio essenziale di lavanda

Il profumo di lavanda evoca da sempre una sensazione di fresco e di pulito, il suo stesso nome deriva dal gerundio del verbo latino “lavare” per alludere al fatto che questa pianta già nell’antichità era usata per detergere il corpo.

L’olio essenziale di lavanda è quindi un’essenza ideale per profumare tutta la casa in modo naturale e senza l’uso di sostanze chimiche, e in particolare il bagno, la stanza in cui più si annidano fastidiosi odori.

Io che amo la lavanda avevo fino ad ora utilizzato il suo olio essenziale per profumare il bagno in due soli modi:

– mettendo qualche goccia di olio essenziale di lavanda nell’apposito bruciatore di essenze a candela, un piccolo recipiente in ceramica con alla base uno spazio per una candela che accendendosi scalda la coppa al cui interno viene messa l’essenza profumata e che la diffonde nell’aria.

– in inverno mettendo qualche goccia di olio essenziale di lavanda direttamente negli umidificatori dei caloriferi.

Oggi però vi voglio svelare un trucco fai da te tanto semplice quanto geniale per profumare il bagno con l’olio essenziale di lavanda, un modo che ho scoperto recentemente e per caso nella trasmissione Detto Fatto, talmente semplice che quando l’ho sentito mi sono chiesta come avessi fatto a non pensarci prima.

Il metodo consiste nel trasformare il rotolo di carta igienica in un diffusore di olio essenziale di lavanda versandone qualche goccia al suo interno. Così facendo il cartone del rotolo s’impregna del profumo di lavanda e lo diffonde in tutto il bagno dando una meravigliosa sensazione di freschezza e di pulizia.

La lavanda è nota in aromaterapia per le sue proprietà rilassanti e calmanti per la nostra mente e perché è in grado di ridurre le tensioni emotive, lo stress e l’ansia quindi usando il suo profumo per profumare il bagno avrete un doppio effetto: una stanza profumata e un naturale benessere psicofisico.

Se conosci altri metodi per profumare il bagno in modo naturale con l’olio essenziale di lavanda condividili con noi qui sotto nei commenti.

Assicurati sempre di usare un olio essenziale di lavanda puro al 100%, distillato in corrente di vapore, possibilmente biologico, un olio essenziale sicuro per te e per l’ambiente, come quello che produciamo al Podere Argo con la nostra lavanda biologica.

Se ami la lavanda iscriviti alla Newsletter qui sotto e ricevi subito il 15% di sconto sui prodotti dello Shop.