Cupcakes alla lavanda

Ciao e ben ritrovata, oggi ti porto in cucina a preparare dei profumatissimi Cupcakes alla lavanda.

Questa ricetta è una delle prime che ho provato, quando ancora avevo solo qualche pianta di lavanda in giardino, ed è anche quella che ha avuto più successo e che ho fatto e rifatto per amici, ospiti e partecipanti ai miei workshop ed alle esperienze qui nel mio agriturismo.

La ricetta base dei cupcakes l’ho presa dal blog di Natalia Cattelani, una delle mie fonti d’ispirazioni preferite in cucina. Alla sua ricetta ho aggiunto solo 2 cucchiaini di fiori di lavanda biologici ad uso alimentare.

INGREDIENTI PER 12 CUPCAKES

– 2 uova

– 125gr farina

– 125gr zucchero

– 125g burro

– un cucchiaino di lievito per dolci

– due cucchiai di latte.

– 2 cucchiaini di fiori di lavanda bio ad uso alimentare

PROCEDIMENTO

  • Mescola lo zucchero con il burro, aggiungi un uovo alla volta, la farina e il lievito e per finire i due cucchiai di latte e la lavanda.
  • Versa un cucchiaio d’impasto dentro al pirottino e cuoci nel forno caldo a 180° per circa 15/20min.
  • La ghiaccia che uso di solito per questi cupcakes l’ho presa da Martha Stewart. Ecco gli ingredienti:

GHIACCIA ALLA LAVANDA

  • 80 g di latte
  • mezzo cucchiaino di fiori di lavanda secchi
  • 600 g di zucchero
  • colorante viola

Fate bollire il latte con la lavanda in un pentolino. Toglietelo dal fuoco e lasciatelo riposare per 10 minuti. Filtrate e unite lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. Se lo desiderate aggiungete il colorante viola (io non avendolo in casa l’ho ottenuto mescolando il colorante rosso con quello blu). Usate immediatamente.

Un’altra possibilità è quella di mischiare dentro la ghiaccia alcuni fiori di lavanda sgranati oppure aggiungere una spiga di lavanda per ciascun cupcake.

Questi dolcetti sono buonissimi anche con la farina senza glutine, io li ho fatti molte volte con la farina per dolci senza glutine della Schar.

I cupcakes alla lavanda sono ottimi in ogni occasione: per una colazione speciale o per la merenda dei vostri bambini. Noi li abbiamo mangiati insieme ad un té caldo aromatizzato ai frutti di bosco e uno agli agrumi.

Buon Appetito, e viva la lavanda dappertutto. Anche nella tua cucina !!

Beatrice 💜